SEPPIE IN ZEMINO

RICETTA DI: Ristorante Beluga

Lo chef Bruno e la moglie Rosy da oltre vent’anni condividono la loro passione per una cucina  prevalentemente di mare, elegante e di carattere che unisce i sapori del Sud ai profumi della Liguria.


INGREDIENTI (per 4 persone)
– 800 g di seppie fresche  pezzatura media
– 600 g di erbette (3/4 mazzetti)
– 300 g di pomodori pelati e senza semi
– 1 carota
– 1 cipolla
– 1 spicchio aglio
– 1 costa di sedano
– 1 /2 bicchiere di vino  bianco
– olio extravergine di oliva
– sale e pepe q.b.
– un rametto di rosmarino o di maggiorana


PREPARAZIONE:
Pulite le seppie, togliete la pelle e tagliatele a strisce sottili. Pulite e mondate le erbette sciacquandole bene sotto l’acqua.
Nel frattempo preparate un battuto con sedano, cipolla, carota e uno spicchio d’aglio. Versate le seppie in padella e dopo qualche minuto sfumate col vino bianco.
Lasciate cuocere per 15 minuti. Aggiungete i pomodori e le erbette.
Salate, pepate e lasciate cuocere per almeno 20/25 minuti.